Gli espositori per catturare l’attenzione dei clienti


I clienti vanno invogliati e accompagnati nelle loro scelte d'acquisto, per fare questo è necessario adottare una campagna di marketing congegnata in modo tale da influenzare positivamente le preferenze.

La pubblicità invade la nostra vita, alle volte divertente, qualche volta antipatica ma sempre costruttiva e inevitabilmente coinvolgente. Chi, in un modo o nell'altro non si è trovato, magari non consapevole a canticchiare l'ultimo motivetto o ripetere qualche frase appena ascoltata in uno spot pubblicitario? Succede spesso è questo è il risultato vincente di chi, grazie alla capacità di imprimere efficacemente un messaggio, vuole ottenere.

Non è solo attraverso l'ascolto che si sviluppa una campagna pubblicitaria, l'aspetto visivo è una componente indispensabile che completa l'azione. L'affissione dei manifesti stradali, l'invio di cataloghi, volantini, espositori,colonne e gadget con impresso il proprio marchio concorrono ad aumentarne l’efficacia.

Quando i clienti entrano in un'area commerciale, sono attratti principalmente da ciò che vedono e la loro attenzione va catturata da qualcosa che li obblighi a colmare la loro curiosità. Gli esperti di marketing conoscono le difficoltà che ogni venditore incontra nell’accaparrarsi una fetta di mercato e per questo migliorano costantemente le tecniche di comunicazione con ausili espositivi.

Premesso che ogni attività deve presentarsi al meglio, sarà notevolmente difficile riuscire trasmettere un'immagine positiva se non ci impegniamo a costruirla al servizio del cliente. Inutili gli sforzi adottati per vendere un determinato prodotto, se non supportato da una valida promozione sarà destinato a rimanere invenduto nella stragrande maggioranza dei casi.

Con il giusto investimento possiamo rendere concreto una completa filiera di business, cataloghi chiari ed esplicativi, prezzi ben visibili. I volantini e i depliant sono strumenti visivi destinati alla presentazione della merce, un invito a visitare la nostra azienda e su quello che offriamo ai potenziali clienti.

Quando invece vogliamo attirare l’attenzione su un particolare bene o servizio, mettiamo in bella vista qualche espositore selezionando con attenzione la posizione, privilegiando i luoghi di passaggio obbligato come la vicinanza alle casse per il pagamento, l’entrata o l’uscita del negozio, bagni, erogatori di bevande o semplicemente come divisorio tra una corsia e l’altra.

Gli espositori pubblicitari possono accogliere ogni tipo di articolo ma per rendere efficace la loro funzione è necessario che questi siano graficamente curati, ogni immagine e ogni scritta devono rimanere ben impresse, il logo identificativo dell’azienda produttrice è il biglietto da visita che la distingue dalle altre e va posto in evidenza come un marchio di fabbrica.

Non c’è nulla di più efficace della persuasione visiva per attirare clienti, girando tra gli stand di una fiera, chiunque è attirato dalle novità proposte dagli espositori, per curiosità o per effettivo interesse la gente si sposta guardandosi attorno. È proprio l’impatto visivo che spinge la curiosità, magari non si è interessati a un determinato articolo ma la forza della pubblicità è in grado di attirare le folle, imporre mode e trasformare le preferenze dei consumatori collocando in modo efficace espositori che invogliano gli acquisti anche senza un’effettiva esigenza.

Quante volte trovandoci al supermercato col carrello pieno di spesa e, in attesa del nostro turno, ci siamo lasciati tentare da qualche golosità ben collocata in prossimità delle casse? Gli espositori sono sempre così ben forniti che è difficile resistere a qualche piccola trasgressione e poi l’attesa sembra più breve se allietata da qualche distrazione pubblicitaria.