Consigli di viaggio per una crociera nel Mediterraneo


Le Crociere nel Mediterraneo includono porti di paesi tra cui Francia, Grecia e Turchia.

L'idea di una crociera nel Mediterraneo porta alla mente le acque blu, spiagge assolate, le principali città e piccoli villaggi, famosi musei, rovine e chiese, una cucina gustosa e gente cordiale e orgogliosa delle loro culture colorate.  Un'attenta pianificazione è necessaria per assicurarsi di sperimentare una crociera soddisfacente a un buon prezzo.

Quando andare in crociera nel Mediterraneo


Ogni primavera, la maggior parte delle principali compagnie di crociera viaggia nei Caraibi e in altre regioni di tutto il mondo, in Europa troviamo la stagione di crociere nel Mediterraneo. I mesi estivi sono i più caldi e che di solito sono i più richiesti. Prenota la tua crociera con il massimo anticipo possibile. Tuttavia, se non ci si vuole imbattere con la folla al Colosseo di Roma, nel mese di luglio e caldo di agosto, è possibile evitarle prenotando crociere a inizio stagione - aprile e i primi di maggio - e in seguito, ai primi di ottobre. In questi periodi potrai anche risparmiare sulla tariffa della crociera e sul biglietto di aereo.

Quale Itinerario scegliere per la crociera nel Mediterraneo


Il Mediterraneo offre una vasta gamma di porti nei paesi colorati come Francia, Spagna, Italia, Croazia, Grecia e Turchia, e alcuni dei più importanti siti storici del mondo. Grazie alla vicinanza dei paesi europei, è possibile visitare i porti in ben cinque o sei nazioni in una crociera di una settimana. 

La maggior parte delle compagnie di crociera offre anche pacchetti di terra pre-o post-crociera che consentono agli ospiti di visitare alcune importanti città più all'interno. Tuttavia, se non avete molto tempo di denaro, avrete bisogno di restringere l'area che si desidera vedere. Per esempio, se siete più interessati alla Spagna e all’Italia, ci sono numerose crociere tra Barcellona e Roma. 

Altre crociere specifiche per le isole greche nel Mediterraneo e molte crociere che includono la Grecia, l'Italia e la Turchia. Porti croati come Dubrovnik e Spalato sono nuovi registi per le crociere nel Mediterraneo, e si sono rivelati itinerari molti richiesti.