Piatti doccia filo pavimento per box doccia: cosa sono e come si scelgono

Una delle caratteristiche comuni alle case di molte città italiane industrializzate (o alle case costruite nel centro cittadino) è rappresentata dagli spazi: gli ambienti e le stanze della casa sono spesso molto più piccoli e limitati rispetto ad altre città o alle zone periferiche, e ciò rende spesso difficile la scelta dei mobili da inserire nell’appartamento, o dei sanitari per il bagno.
In una città come Torino, per esempio, si tende e preferire il box doccia alla vera e propria vasca da bagno: ciò è spesso necessario per esigenze di funzionalità e di spazi, ma non significa che si debba per questo rinunciare alla funzionalità ed alla bellezza di elementi ed accessori innovativi, come ad esempio i piatti doccia filo pavimento.

Utilità dei piatti doccia filo pavimento

La caratteristica più importante ed essenziale dei piatti doccia filo pavimento è dovuta alla possibilità di eliminare le barriere architettoniche a terra: particolarmente interessanti per bambini o persone anziane, in realtà la funzionalità di questi pratici box doccia disponibili anche a Torino per le esigenze di spazio di cui abbiamo accennato – è importante per eliminare le differenze altimetriche del pavimento.
Si caratterizza per la sua praticità ma anche per il fatto di essere una soluzione minimal, che ben si adegua alle stanze da bagno moderne, con un design funzionale e minimalista.
Queste soluzioni possono essere realizzate in diversi materiali: è possibile infatti sfruttare la bellezza di materie prime come ceramica (sia bianca che colorata) oppure acrilici fibrorinforzati ed elementi altamente innovativi che ben si prestano all’adattamento di questi piatti doccia.

Installazione dei box doccia filo pavimento

Un box doccia a Torino come i piatti doccia filo pavimento deve essere installato valutando preventivamente che lo spazio consenta la posa del piatto e del sifone. Dal punto di vista estetico si procede scegliendo tra uno scarico centrale minimalista, le caditoie posizionate sul perimetro del piatto, o le canalette, che offrono la possibilità di offrire un design essenziale ed altamente funzionale.

È inoltre necessario eseguire l’isolamento in maniera davvero approfondita per evitare la presenza di infiltrazioni di acqua che, come è noto, sono totalmente pericolose per l’insorgenza di crepe o di umidità e muffa.
La possibilità di installare un piatto doccia filo consente di ottenere vantaggi importanti per la funzionalità e per l’estetica: dal punto di vista del design, si ottiene un ambiente che visivamente appare più grande, offrendo continuità visita dell’ambiente ed abbattendo (e questo è il vantaggio funzionale) ogni barriera architettonica rendendo così facile e non complicato l’accesso alla doccia a chiunque, bambini ed anziani compresi.