Porta da garage basculante.

Le porte basculanti per garage, funzionano in base ad un sistema di bilanciamento con contrappesi, queste porte sono quelle classiche, in più spesso si vedono nei garage e sono quelle più vantaggiose a livello economico, e quelle più semplici da montare rispetto ad altri modelli. Queste porte inoltre oltre ad essere molto solide, permettono la corretta ventilazione dei garage richiesta per legge.

La loro struttura permette l'apertura verso l'alto, perché i due contrappesi posti ai lati e scendono al momento dell'apertura della porta.

Il materiale solitamente usato è acciaio perché permette una lunga durata grazie alla sua robustezza e consente rifiniture di pregio, sia classiche e moderne e verniciatura a fuoco di qualsiasi colore della gamma RAL. Altri materiali con cui possono essere realizzate sono l'alluminio è il legno.

Le porte basculanti per garage esistono con apertura manuale o motorizzata, corredate di telecomando.

Comunemente troviamo questa porta del tipo manuale, anche se si può motorizzare.
Va tenuto presente nel calcolo delle dimensioni della porta che i due contrappesi laterali rendono dello spazio, quindi vanno aggiunti 10 cm per ogni lato del calcolo totale.

La spesa di una portone per garage varia in base alle dimensioni, I prezzi di queste basculanti variano secondo le dimensioni, per dare un'idea parlando di un garage che abbia un'apertura standard, il prezzo si aggira intorno ai € 400. Chiaramente, incide sulla spesa anche lo spessore della lamiera della porta, se la porta e verniciata o meno e se la porta è automizzata.

Decidere quale porta mentre in un garage oggigiorno, non è solo una scelta dettata da ragioni estetiche, ma soprattutto in base alla sicurezza che essa apporta al garage stesso.
Le norme vigenti, richiedono di particolari protezioni come quelle anche aggancio, anticaduta, salva la vita e corredate di meccanismo di blocco in grado di arrestare la porta automaticamente in presenza di un ostacolo.