I servizi di traduzione che forse non conosci

La traduzione giurata: cos’è e a cosa serve

Chi viaggia per lavoro o ha deciso di stabilirsi all’estero o trasferirsi in Italia da un paese straniero lo sa già: non tutti i documenti e i certificati di studio e di lavoro sono immediatamente validi quando si attraversa un confine. Ci sono infatti alcuni documenti per i quali è necessario che venga fatta una traduzione che abbia un valore legale. Pensiamo ad esempio ad una famiglia che va a stare all’estero e che si trovi a dover iscrivere i figli alla nuova scuola, a guidare avendo come unico permesso di guida una patente italiana e a far valere la propria iscrizione all’albo professionale nel paese di arrivo. Per tutte queste necessità serve appunto la traduzione giurata, o asseverata.

Chi ha bisogno della traduzione giurata?

Per fare degli esempi pratici che derivano dall’ipotesi di cui sopra, in cui un’intera famiglia si sposta, vediamo come ogni membro della famiglia possa avere bisogno di un particolare servizio di traduzione giurata:

  1. Per l’iscrizione a scuola: per proseguire il proprio corso di studi, valutare la classe di inserimento, la carriera scolastica e la migliore opzione di iscrizione, è necessario presentare alla nuova scuola la documentazione relativa alla carriera di un alunno. In questo caso sarà necessaria, ad esempio, la traduzione giurata della pagella.
  2. Per guidare all’estero: in questo caso sarà necessario presentare la traduzione giurata della propria patente di guida, rilasciata in Italia, in modo che possa essere redatto l’analogo documento nel paese di destinazione.
  3. Per poter proseguire la propria carriera all’estero: quando si è professionisti in particolari settori è necessario tradurre la propria iscrizione all’albo professionale o la propria abilitazione ad esercitare la professione. In questo caso è necessario che la traduzione sia effettuata in modo che il documento conservi il proprio valore legale. È quindi necessario che sia una traduzione giurata.

Come funziona una traduzione giurata?

Solitamente, per le traduzioni giurate ci si affida a un traduttore professionale e ad agenzie di traduzione specializzate in traduzioni giurate. Il traduttore infatti deve essere un professionista in grado di tradurre esattamente i termini legali dei documenti ufficiali; inoltre, si dovrà occupare della deposizione del documento tradotto assieme al verbale di giuramento di traduzione, firmato sia dal traduttore che dal cancelliere del tribunale e formalizzato dall’apposizione delle marche da bollo e del timbro del tribunale. Senza ricorrere a dei professionisti, che in 3-4 giorni lavorativi completano il compito, la traduzione giurata può diventare un vero ostacolo.